L'Associazione Culturale "LIBERA CIVITAS" è da sempre impegnata in campagne di sensibilizzazione per l'affermazione dei valori umani e la valorizzazione artistico-cultaurale-ambientale della nostra società.
  • Siamo stati vicino ai ragazzi organizzando, in diverse scuole, attività volte all'integrazione di soggetti disadattati, extracomunitari, diversamente abili;
  • Siamo entrati all'interno delle famiglie, per favorire scambi culturali tra persone provenienti da altre nazioni o più semplicemente da altre Regioni d'Italia;
  • Abbiamo collaborato con gli anziani proponendo ad alcune Amministrazioni l'impiego dei pensionati, per attività di supporto alle amministrazioni stesse, quale volontariato attivo;
  • Ci siamo occupati in molte occasioni e in diversi Comuni di organizzare manifestazioni per la valorizzazione delle cose di interesse artistico e storico, della natura e dell'ambiente; ecc.

Questa è la nostra vocazione. Per realizzare questi progetti, abbiamo fatto ricorso a meeting, convegni, concorsi fotografici, mostre, volantinaggio-"pubblicità progresso", corsi ed altro, con l'idea chiara che l'attività di sensibilizzazione è l'elemento fondamentale che serve da stimolo, a tutti noi, per una sana crescita socio-culturale e affinché germogli quella coscienza critica che ogni uomo deve avere come proprio patrimonio.

Ileana

LA LUDOPATIA NON É UN GIOCO



Per necessità; o semplicemente per curiosità, cosí inizia il progressivo avvicinamento al mondo del "gioco d'azzardo": un vortice che ti travolge senza farti accorgere che non esiste via d'uscita da un attaccamento morboso ad una realtà fatta di probabilità, e tanto rischio economico. Diventa cosí un bisogno incontrollabile a cui dover cedere con la speranza di vincere, per poi abbandonare la missione; ma ad un certo punto le perdite diventano superiori alle vittorie e pur di continuare quel "gioco", anche quando le risorse vengono a mancare, ci si indebita oltre il recuperabile.

Continua...